Paola Perego cade nel ridicolo e Mediaset risponde

peregoPaola Perego, regina indiscussa del trash televisivo, ha deciso di abbandonare la conduzione del suo nuovo reality La Tribù-Missione India, perchè la cara collega Barbara D’Urso, ha dichiarato in un’intervista di non stimarla come professionista. Ma dove sta il problema? La D’urso sarà libera di dire ciò che vuole? Intanto la Perego ha voluto fare l’offesa, ed aspettare che Mediaset prendesse le sue difese, per poi decidere di abbandonare il programma (non succederà mai). Da Cologno Monzese è stato diffuso un comunicato in cui spiegano il punto di vista dell’azienda sula vicenda:

“Paola Perego è  una professionista di alto livello. Lo dimostra il fatto che Mediaset da anni le affida produzioni importanti come il nuovo reality in partenza il 16 settembre su Canale 5. I malintesi che hanno generato comprensibili tensioni sono frutto di un eccesso di esternazioni personali a cui Mediaset è estranea e che non corrispondono al pensiero dell’azienda e rispetto alle quali da sempre Mediaset non è solita intervenire. Confidiamo in una responsabile composizione della vicenda e confermiamo che il programma andrà regolarmente in onda nella data prevista”.

Sarà contenta ora la Perego? Finalmente è stata accontenta e lodata da Mediaset. C’è da scommetterci che la decisione presa dalla conduttrice sarà revocata. Praticamente tutta una pagliacciata!

Scritto in Cinema & Tv - TAG: Paola Perego

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*