La Toya Jackson: “Hanno rubato a casa di Michael il giorno della sua morte”

LA-TOYA-JACKSONQuel mostro di La Toya Jackson, sorella di Michael, ha affermato che il giorno della morte del fratello, persone dell’entourage del fratello hanno rubato di tutto per un valore di vari milioni di dollari. La cantante, intervistata dalla giornalista Barbara Walters, ha riferito d’essere arrivata presso la villa Holmby Hills circa dieci ore dopo la morte di Michael e d’averla trovata “saccheggiata”.

Scritto in Gossip - TAG: Michael Jackson

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*