Jason Pfeiffer: “Sono l’amente gay di Michael Jackson”

418jacko

I segreti di Michael Jackson a quanto pare sono infiniti. Questa volta il tabloid “The Sun”, ha raccolto la testimonianza di Jason Pfeiffer (foto), che sostiene di essere l’amante gay dell’artista. Questo plantigrado in carne, ha conosciuto Michael, perchè è un dipendente della stessa clinica dermatologica in cui Jacko andava a curarsi.

«Sono l’amante gay di Jacko. Ho avuto con lui una breve e romantica storia d’amore finita in tragedia. Ho conosciuto Michael al telefono e dopo mi ha invitato una sera a casa sua. Il nostro primo appuntamento è stato nella mia auto. Per essere sicuri di non essere visti da nessuno lo riportai a casa dopo poco ma ci divertimmo molto. Ho perso la mia anima gemella. È molto difficile descriverlo ma ho un vuoto nel cuore. Poche settimane prima di morire era diventato eccessivamente religioso, drammatico, estenuante ed era esausto. Ci stava dando l’ultimo saluto».

Non sappiamo se la storia del ragazzo in sovrappeso è vera. Ma in caso dice la verità c’era bisogno di dirlo al mondo intero?

Scritto in Gossip, Musica - TAG: Michael Jackson

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*